Forte Velon
Un ulteriore corridoio (5.9.2003)
L’interno del forte (5.9.2003)
Una parte del tetto che copriva il passaggio il quale conduceva alla strada del Tonale ed al Forte Strino (5.9.2003).
Ulteriori resti del passaggio coperto (5.9.2003).
Questa è la parte alta del forte vicino alla strade del Tonale, che era collegata tramite il passaggio in galleria con quella principale (5.9.2003).
Un cippi nel bel mezzo del bosco poco distante dal forte. Suppongo che all’epoca cera una strada ce conduceva
alla fortificazione (5.9.2003).
La pianta del forte.
Origine: www.fortificazioni.net
Il bosco nel quale si trova il Forte Velon (5.9.2003). La freccia marca il luogo dove sono entrato e la croce la posizione approssimativa del forte. Lo si può pure raggiungere scendendo dalla strada del Tonale. Si posteggia la macchina al parcheggio del Forte Strino e si entra nel bosco sul lato opposto della strada. Le rovine si trovano pochi metri più in basso. Attenzione, il terrene è piuttosto ripido!
Ulteriori informazioni ed immagini sul Forte Velon le trovi sul sito di Uli Mößlang www.moesslang.net (purtroppo solamente in Tedesco) o su quello di Giorgio Trevisan www.fortificazioni.net.
toran a Forti
Vuoi visitare questo posto? Sul sito www.webtourist.net trovi l'hotel adatto.